Home

ACCADEMIA DELLE SCIENZE MEDICHE DI PALERMO

marmo ingressoL’Accademia delle Scienze Mediche venne costituita nel 1621 con il patrocinio del Senato Palermitano con il nome di “Accademia di  Anatomia”, e dallo stesso Senato ottenne una sede nei locali situati dietro il Palazzo Pretorio, accanto il gineceo della Martorana.

Una lapide esposta nell’odierna sede dell’Accademia, presso il Policlinico, ricorda tale evento a cui seguì il riconoscimento quale  Ente di Diritto Pubblico, con il conferimento di un drappo rosso con lo stemma del senato, oggi non più esistente, e la mazza argentea.

L’accademia ha avuto vita indipendente dall’Università di Palermo, fondata nel 1805, ed ebbe come sede l’ex Collegio dei Gesuiti, supplendo all’assenza della sede universitaria, almeno sino all’apertura della Reale Accademia degli Studi di Palermo. da tale momento all’Accademia Medica furono assegnati i “compiti di aggiornamento dottrinale, con l’esclusione delle prerogative didattiche e di sanità pubblica fino allora affidatele”.

Nel 1819 all’Accademia viene assegnata dalla municipalità una nuova sede nella chiesa in S. Cataldo nella odierna P.zza Bellini, distrutta durante il bombardamento del 30 giugno 1943.

 

20170511_185537

 Mazza D’Argento

logo pdf    storia, della Mazza D’argento

a cura della Prof.ssa Maria Concetta Di Natale
Ordinario di Museologia e Storia del Collezionismo